Perchè Scerglierci

01. ESPERIENZA

la consolidata esperienza nel settore piscine e benessere dei membri cardine del nostro staff è il valore aggiunto che diamo ad ogni cliente.

 

02. QUALITA’

stringiamo collaborazioni solo con marchi e aziende leader nel settore. La qualità al giusto prezzo.

 

03. PROFESSIONALITA’

la costanza con cui seguiamo corsi e aggiornamenti fa si che siamo sempre preparati e dinamici nell’affrontare ogni evenienza.

 

CHIAMA ORA

numero telefono2

RICHIEDI INFORMAZIONI

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

FONI PISCINE PIACE A

Prodotti Chimici e Accessori

Prodotti Chimici

Ricordiamoci sempre che l'acqua è elemento vivo e per questa ragione è in continuo mutamento, ecco perchè non va mai trascurata, in modo che l'acqua della piscina non diventi degradata ma che soprattutto non sia terreno fertile per lo svilupparsi di patogeni e batteri, che possono diventare nocivi anche per la salute stessa delle persone. Quindi un controllo giornaliero e costante dei parametri fondamentali, Ph e sanificante (cloro, bromo, ossigeno, ecc...) in primis, combinati ad una pulizia manuale dei detriti più grossolani che si depositano sullo specchio d'acqua e sul fondo, garantiscono di avere una piscina sicura e comfortevole.
A tal proposito presso il nostro punto vendita, disponiamo diverse linee di prodotti chimici, certificati e garantiti, che possono soddifare completamente ogni cliente sia dal punto di vista qualitativo che economico. E' sempre consigliabile tenere a mente questa cosa, cioè che nessuno di noi acquisterebbe alimenti o farmaci dal basso costo ma di dubbia qualità, così anche nei prodotti chimici vanno valutati attentamente quali prodotti si vanno ad usare (non guardando solo il prezzo), sia per preservare l'integrità dei componenti della piscina sia per l'efficacia reale che questi hanno una volta messi in circolazione, oltre che i rischi che questi possono portare per la salute delle persone.

E' proprio per questo motivo che abbiamo scelto di offrire ai nostri clienti prodotti chimici che siano di primissima qualità. Infatti siamo rivenditori autorizzati per la zona di due dei maggiori marchi di prodotti chimici: Chemartis (che ha in concessione per l'Italia i prodotti per piscina Oxychem®, leader negli USA nell'industria chimica) e fornisce prodotti di altissima qualità come il Dicloro ACL56, le pastiglie di Tricloro TCL 90/200 e TCL 90/500, oltre che una vasta gamma di prodotti complementari sempre certificati dal Ministero della Sanità. In più la collaborazione con Lapi Chimici (altra solida realtà italiana nel settore chimico) ci da la garanzia di prodotti altamente performanti idonei ad ogni esigenza.

Prodotti Chimici
Prodotti Chimici2

 

Robot Pulitori Automatici

Rimanendo ligi alla nostra filosofia che vuole la qualità prima di tutto, abbiamo ritenuto doveroso instaurare una partnership con la ditta che importa in Italia i robot pulitori automatici per piscina del marchio "Dolphin", attualmente i migliori pulitori per piscina presenti sul mercato.
Non solo! Abbiamo deciso di distrubuire solo la linea "Supreme" che, come il nome stesso ci suggerisce, è la fascia più altra che Dolphin produce.
Oltre alla massima efficenza di pulizia e alla struttura progettata affinchè abbia un'eccellente resistenza, i robot Dolphin Supreme racchiudono un sistema "intelligente" di gestione che consente la scansione e la copertura ottimale dell'intera piscina.
Il sistema di filtrazione a cartucce (comprendente due batterie da due cartucce ognuna), ha una estrema semplicità di pulizia (rispetto al vecchio sacchetto).
La linea Dolphin Supreme ha al suo interno comprende tre modelli di robot:

  • DOLPHIN SUPREME M3 CLIMBING: Pulisce fondo, angoli e prima parte della parete. Ciclo di lavoro di 3 ore ed una lunghezza cavo di 18 mt (ideale per piscine lunghe fino a 10 m).
  • DOLHPIN SUPREME M4 PRO: Pulisce fondo, pareti, eventuali scale e pendenze. Ciclo di lavoro di 2,5 ore ed una lunghezza cavo di 18 mt (ideale per piscine lunghe fino a 12 m). Gestibile anche tramite comoda APP da scaricare su Smartphone e I-Phone.
  • DOLPHIN SUPREME M5 PRO: Pulisce fondo, pareti, eventuali scale, pendenze e tramite il telecomando in dotazione è possibile azionare il robot in manuale. Ciclo di lavoro selezionabile da 1,5 - 2,5 – 3,5 ore ed una lunghezza cavo di 18 mt (ideale per piscine lunghe fino a 15 m).
Robot Pulitori
Robot Pulitori2

 

Trattamenti Alternativi e Dosatori Automatici

Elettrolisi – Impianto a sale

La sterilizzazione a sale è un metodo innovativo di disinfezione dell'acqua della piscina creato pensando al principio dell'ecosistema naturale del mare.
Il sale presente nello sterilizzatore si trasforma in cloro, che elimna alghe e batteri rendendo l'acqua pulita, in seguito grazie all'azione dei raggi UV, le molecole del cloro si modificano e tornano a formare il sale. Il ciclo si ripete, per una pulizia ecologica e semplice, senza ricorrere manualmente all'aggiunta di prodotti chimici, evitando così sprechi ed errori che si possono commettere con il sistema classico.

Ozonizzatori

Il trattamento con ozono rivoluziona la disinfezione dell’acqua di piscina. Infatti con l’uso di cloro e derivati, l’ossidazione delle sostanze organiche avviene in piscina assieme ai bagnanti, con il trattamento a ozono invece l’ossidazione avviene nella zona del locale impianti, fuori dalla piscina.
L’ozono grazie alla sua alta velocità di reazione, inattiva batteri e virus. A questa ossidazione, detta primaria, si fa seguire la secondaria (circa il 30% della normale quantità di disinfettante chimico) che agirà in vasca dove invece l’ozono non arriva. Ciò consente di ottenere un acqua senza odori sgradevoli grazie alla minore formazione di clorammine. L’impiego dell’ozono offre i seguenti vantaggi rispetto al metodo di trattamento classico con solo cloro o derivati:
L’acqua è addizionata con minori quantità di prodotti chimici, quindi meno irritante per pelle e mucose.
L’ozono è efficace contro tutti i microrganismi ed i virus presenti in piscina anche quelli resistenti al trattamento con cloro e derivati.

Ossigeno attivo

La gestione chimica della piscina tramite ossigeno attivo (sotto forma liquida) sta iniziando a prendere campo come prodotto sanificante alternativo al classico cloro. I vantaggi sono molteplici ma quelli che possono far propendere a passare ad un trattamento ad ossigeno attivo sono sostanzialmente due:
1)L'ossigeno è un prodotto meno aggressivo. In acqua non è per nulla percepito sia sulla pelle che dal punto di vista olfattivo (non emana odori). E soprattutto non rilascia sostanze secondarie (come cianuri, ecc...)
2) Ha un potere azzurrante e schiarente migliore. Le piscine trattate ad ossigeno risultano più limpide.
Di contro c'è da sottolineare come non essendo adeguatamente stabilizzato, risulta un prodotto molto volatile e che quindi permane per poco tempo all'interno della piscina.
L'ossigeno attivo può essere immesso in piscina nella classica maniera cioè versando il prodotto all'interno di skimmer o vasche di compenso oppure con un sistema di pompe per il dosaggio temporizzato del prodotto.

Impianti di dosaggio automatico

Semplificare la gestione della piscina adesso è semplice, mediante dei doastori automatici che immettono, a seconda della necessità, i vari prodotti chimi in piscina, manetenendo sempre costanti i valori dell'acqua. Si va dalla semplice pompa dosatrice per controllare il PH, a veri e propri pannelli composti, oltre che da pompe dosatrici, anche da strumenti di analisi che possono essere controllati da remoto.
Il dosaggio automatico dei prodotti permette la totale automazione dell’impianto, il sistema infatti analizza l’acqua della piscina mediante sonde amperometriche o sonde PH e REDOX e di conseguenza ne corregge i valori aggiungendo prodotti o limitando la produzione di cloro , nel caso vi sia un’elettrolisi del sale,oppure abbinati ad una elettrovalvola che controlla il funzionamento di un cloratore a lambimento.
Con questi sistemi la piscina è sempre sotto controllo, all’utente finale resta infatti il compito di controllare che gli strumenti funzionino in modo corretto facendo una semplice analisi dell’acqua. Alcuni di questi pannelli hanno la possibilità di essere controllati da remoto, tramite PC oppure dotati di scheda gsm per l’invio di sms con i valori rilevati in vasca direttamente sul vostro cellulare.
Installando apparecchi di questo tipo la vostra piscina sarà gestita al meglio senza nessuna fatica e riducendo al minimo la movimentazione dei prodotti chimici.

trattamenti chimici alternativi

 

Coperture per Piscina

Coperture a tapparella

Le coperture a tapparella per piscina garantiscono la massima sicurezza su diversi fronti grazie all'elevata resistenza dei profili di PVC di cui è composto. Le coperture a tapparella per piscina sono appositamente concepite affinchè il loro impiego riduca i costi di gestione fino al 60% per le piscine esterne. Infatti oltre che trattenere durante la notte gran parte del calore accumulato durante il giorno, riducono lo sporco che entra all'interno della vasca. Le coperture a tapparella che trattiamo sono completamente realizzate in Italia ed hanno specifiche caratteristiche tecniche/strutturali come:
- Lamelle di solido PVC antiurto resistente ai raggi UV con struttura arcuata a superficie perfettamente liscia;
- Elevato grado di isolamento grazie alla camera d'aria chiusa per l'intera larghezza;
- Terminale con tappi arrotondati, saldati con tecnica ad ultrasuoni a garanzia della totale impermeabilità;
- Il PVC è di prima qualità, caricato e stabilizzato con additivi anti-ingiallimento, resistente allìazione del cloro;
- Sistema di comando a distanza costituito da trasmettitore radiocomandato a batteria, scheda radioricevente e antenna.

Le coperture a tapparella che trattiamo sono prodotte in Italia con ogni garanzia di qualità e affidabilità.

Coperture termiche estive

Le coperture termiche vengono principalmente usate per piscine esterne e nella stagione primaverile per scaldare l'acqua con l'aiuto del sole (il riscaldamento più economico), ma anche a fine estate per mantenere più alta la temperatura dell'acqua e prolungare così la stagione balneare. Le coperture termiche galleggiano sulla superficie dell'acqua e grazie alla loro struttura non consentono l'evaporazione che è la causa del raffreddamento dell'acqua e in parte la proteggono dalla sporcizia. La prevenzione dell'evaporazione è particolarmente importante per le piscine interne, dove la copertura aiuta anche a prevenire l’accumulo di umido. Le coperture termiche si avvolgono su speciali avvolgibili che ne facilitano l'uso. Esistono due tipologie di coperture termiche: a mousse e a bolle (la maggiormente usata).

I vantaggi di una copertura a bolle sono davvero tanti;

Riduzione dei detriti: La copertura termica protegge la piscina da diverse impurità che potrebbero contaminare l'acqua: foglie, polvere, insetti o escrementi di uccelli. Detriti non solamente sgradevoli alla vista, ma che rappresentano anche una fonte di alimentazione per le alghe e i batteri che si sviluppano. Quando la piscina è coperta, questi detriti restano fuori dall'acqua e ciò permette di migliorare notevolmente la qualità e l'aspetto dell'acqua.

Farvi risparmiare: Una copertura isotermica vi permetterà di risparmiare dei soldi. In che modo? Riducendo i costi dell'acqua, del riscaldamento e dei prodotti chimici.

Riduce l'utilizzo di prodotti chimici: L'utilizzo di una copertura permette di ridurre i prodotti chimici. Isolando la vostra piscina, fa in modo di mantenere più a lungo gli effetti benefici dei vostri prodotti chimici.

Elimina l'evaporazione d'acqua: La copertura per piscine estive vi permetterà di eliminare gran parte dell'evaporazione d'acqua, e perciò di ridurne moltissimo il consumo – assieme alle vostre spese – proteggendo una vitale risorsa naturale. Degli studi hanno dimostrato che nel Regno Unito, le perdite dovute all'evaporazione per una piscina di taglia media (4m su 8m) equivalgono a circa 32 000 litri all'anno. Questa cifra aumenta considerevolmente nei climi dalle temperature più elevate e con venti forti.

Coperture invernali

Per prima cosa c'è da sottolineare che una buona chiusura invernale della piscina comporta notevoli vantaggi e a conti fatti, anche un notevole risparmio economico, in quanto se le proprietà dell'acqua in piscina rimangono pressocchè inalterate, necessiteremo di una quantità minore di prodotti chimici per mantenerla.
Come sappiamo durante il periodo invernale, l'impianto di ricircolo della piscina rimane inattivo. Senza un'adeguata impermeabilizzazione della vasca e un relativo trattamento chimico di chiusura corretto, l'acqua diventerebbe in poco tempo stagnante.

  • Riassumendo una buona chiusura invernale ci permetterebbe di:
    Evitare grosse pulizie all'inizio della stagione ricorrendo all'uso di prodotti aggressivi, molte ore di lavoro e uso eccessivo di prodotti chimici per ristabilire nell'acqua i valori ottimali (la cosa si aggraverebbe se fossero presenti alghe o altri residui di sporco); conservare la struttura della piscina, che rimanendo parzialmente o totalmente piena di acqua è meno soggetta agli spostamenti provocati dal movimento naturale del terreno.

I teli di copertura più comunemente usati sono :

  • Teli di copertura invernale in PVC armato di tessuto poliestere:
    Sono teli impermeabili, molto resistenti sia alle intemperie che all'azione dei prodotti chimici presenti in piscina. Visto il loro prezzo non sono tra i più impiegati.
  • Teli di copertura invernale in polietilene o altri polimeri:
    Sono i teli più comunemente usati, visti i molti vantaggi che possiedono. Sono ultraleggeri e ultraresistenti (comunemente, quelli di ottima qualità, sono spalmati di PE). Molte varianti di questi teli possiedono il vantaggio di essere galleggianti. Pesando da un terzo a un quarto in meno rispetto alle coperture in PVC, risultano più maneggiabili. Sono totalmente impermeabili alla luce, quindi riducono sensibilmente lo svilupparsi di alghe in acqua.

Di norma l'ancoraggio viene effettuato tramite tubolari perimetrali in PVC a riempimento d'acqua o secondariamente con tiranti elastici. Esistono diversi tipi di tubolari, ma si consigliano quelli separati dalla copertura stessa e di lunghezza corta (max. 3 m) in modo che, nel caso se ne bucasse qualcuno, sono di facile sostituzione.

Copertura "AquaGuard"

La copertura "AquaGuard" è prodotta in Belgio ed è commercializzata in esclusiva per l'Italia da "Pools" (nostro partner). Nonostante questa copertura è nel mercato da moltissimi anni, per la sua funzionalità e per il sitema con cui è stata progettata, risulta essere una delle coerture più complete e affidabili presenti in commercio.
La copertura “Aqua Guard” oltre che svolgere la doppia funzione di copertura invernale ed estiva, garantisce una protezione sicura per bambini o eventuali animali che inavvertitamente possono entrare all'interno della piscina.

Il telo “Aqua Guard” è in PVC rinforzato in entrambi i lati con nastro in poliestere. Il telo non rimarrà teso ma si adagia sull'acqua sottostante e si ancora ai binari laterali in alluminio anodizzato. Ciò assicura una buona resistenza che è in grado di sostenere il peso di più persone.
La versatile struttura di questi teli li rende utilizzabili sia in inverno (per chiudere la piscina in maniera ottimale durante i periodi di non utilizzo) sia in estate (riducendo l'evaporazione, il consumo dei prodotti e la dispersione del calore).

L'apertura e la chiusura della copertura avviene automaticamente con comando idraulico tramite una chiave posizionato in un punto visibile della piscina. Infatti questa tipologia di copertura funziona grazie a due motori idraulici autonomi guidati da una pompa idraulica. La pompa idraulica è posizionata in una vano tecnico posto a distanza di sicurezza dalla piscina.

Copertura Invernale
Copertura Termica
Copertura Tpparella
Copertura Aqua Guard

CHIAMA ORA

numero telefono2